CONDIVIDI

Questa mattina mi sono svegliato e sono andato a lavorare. Durante il tragitto mi sono imbattuto in una donna con un culo paranormale. Un jeans stretto che sottolineava le curve. In effetti il tacco e la faccia da pecorella smarrita a cui vanno impartiti ordini ben precisi, han giocato a favore dei pensieri più perversi. Ho subito pensato a quanto tempo è trascorso dall’ultima volta in cui ho fatto un bel discorsino al fondo schiena di mia moglie. Un fondo schiena da paura. Ho sempre voglia di giocarci ma non sempre mia moglie è dell’umore giusto quindi, spesso mi trovo a dover fare un giro abbastanza largo per arrivarci. Si parte con la solita pozione magica. Uno di quei lubrificanti abbastanza liquidi da poterli utilizzare per fare massaggi. Sai com’è…tu cominci a massaggiare e se sbadatamente finisci in zone off-limit nessuno si lamenta più di tanto. Massaggia qua e massaggia la, con un colpo da maestro cambiamo il lubrificante, prendendone uno anale. Comincio a stimolare il perimetro, non si sà mai. Mia moglie è brava ma non certo addormentata. A volte mi fa avvicinare, facendomi pensare che il gioco è fatto e poi, sul più bello…mi invita gentilmente ad allontanarmi pena calci e pugni. Se invece mi lascia percorrere il sentiero oscuro dell’amore porta B, con un sorriso da lupo travestito da nonnetta, infilo la mano nella borsa dei giocattoli per adulti. Naturalmente faccio finta di rovistare un po, ma la mia mano finisce sempre sul mio butt preferito. ragazzi, vederla li, sulle ginocchia e gomiti, e questo diamante che brilla…non vi dico che effetto che fa. Il diametro non è eccessivo. Secondo la mia modesta opinione, va dilatato, ma non troppo. Quando si entra in una stanza, bisogna far sentire la propria presenza. E poi quello sguardo “bastardo mi fai male, ma quegli occhi che urlano…continua ti prego”…ok ora ti sistemo per le feste, e tiro fuori dal cilindro magico il mio aiutante. G-LOVER BLACK…mi permette di stimolarla davanti mentre la possiedo da dietro. Prima la stimolo esternamente poi comincio internamente. Come al solito comanda la donna e decide lei quale delle dieci velocità utilizzare del G-LOVER BLACK. Tutte sono potenti e soddisfacenti. A me non rimane che muovermi alla velocità selezionata …

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here